Via Quadronno, 15 - 20122 Milano
02 58300750
segreteria@marcellinequadronno.it

Infanzia – Attività ad integrazione curricolare

Attività ad integrazione curricolare

PROGETTO LINGUE

Gli obiettivi perseguiti dall’Istituto Marcelline Quadronno sono conformi e corrispondenti ai livelli di competenza linguistica stabiliti dal Consiglio d’Europa.
Perché sia possibile ottenerli l’Istituto Marcelline Quadronno potenzia sin dai primi anni di scuola l’approccio alle lingue, compreso il latino:
Per la Scuola dell’Infanzia è prevista la lingua inglese a partire dai 3 anni.
Appurata, inoltre, la necessità di inserire certificazioni linguistiche per adeguarsi sempre di più agli sviluppi dei programmi didattici a livello europeo, tenendo presente l’intero percorso di studio del singolo studente, dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria di I grado, all’interno del progetto “Lingue” la scuola propone, in ambito curricolare, la preparazione ai seguenti esami di certificazione:
Lingua inglese – Cambridge Exams:
MOVERS classe 5^ Primaria
– KEY classe 3^ Sec. di I grado
Lingua spagnola – Istituto Cervantes:
– CERTIFICADO INICIAL DE ESPAÑOL classe 3^ Sec. di I grado
Lingua francese – Centre Culturel Français:
– DELF classe 3^ Sec. di I grado
Lingua tedesca – Goethe Institut:
– FIT 1 classe 3^ Sec. di I grado

PROGETTO SPORT

Scuola dell’Infanzia: nuoto (in orario curricolare), danza, karate, calcetto.
Oltre all’Educatore Sportivo sempre presente a scuola per i Corsi di calcetto, minitennis e minibasket, sono in convenzione con l’Istituto Marcelline Quadronno:
Olona 1894 SSD per i corsi di nuoto
Danza&Danza Milano per i corsi di danza classica modern jazz e hip hop
ASD Airone Bianco per i corsi di karate
– ASD Pio X per i corsi di basket e di calcetto

CORO D’ISTITUTO

L’esperienza pluriennale del canto corale, presente nella tradizione della scuola a partire dalla Scuola dell’Infanzia fino alla Secondaria di I grado, ha reso possibile dare vita al CORO D’ISTITUTO.
Obiettivi generali:
Conoscenza e apprezzamento della migliore tradizione classica e folk, sia laica sia, all’occorrenza, di varie tradizioni religiose e nelle diverse lingue straniere.
Stimolo al raggiungimento di un obiettivo.
Intuizione e pratica del concetto di armonia, anche dal punto di vista sociale.
Rafforzamento dei valori di solidarietà, di rispetto reciproco.

PROGETTO “UNA BIBLIOTECA NEL CUORE”

E’ un progetto verticale, rivolto a tutti i corsi in orario curricolare, che valorizza e stimola le capacità e le esigenze espressive dei bambini e dei ragazzi non solo nell’ambito della lettura, ma anche in quello dell’ascolto e della produzione orale e scritta, nonché nel settore grafico-artistico.
Il progetto si avvale delle insegnanti coordinatrici di classe di tutti i corsi, coadiuvate da un’assistente responsabile della biblioteca del Comprensivo, che collabora attivamente e valorizza gli obiettivi formativi generali espressi nel progetto educativo della Scuola:
– l’educazione ai valori della solidarietà e responsabilità personale
– la promozione delle potenzialità dell’alunno che prende coscienza di sè stesso
– la comprensione della propria tradizione culturale nell’apertura alle culture differenti.
In particolare, le diverse tipologie di “progetti lettura” – differenziati per classe – si svolgono nel corso di moduli per tutti gli alunni dai 3 ai 14 anni, in compresenza con gli insegnanti prevalenti di area linguistico-espressiva.

PROGETTO “AN APPLE A DAY”

Fanno parte di questo progetto tutte le attività che mirano a:
– Favorire una conoscenza corretta del proprio corpo.
– Promuovere l’accettazione di sé.
– Favorire il bene-essere della persona.
– Promuovere l’abitudine a una corretta alimentazione.
In particolare si svolgono, sia nell’ambito della regolare progettazione didattica, sia con l’ausilio di specialisti e in particolare del Medico di comunità, incontri volti ad approfondire particolari aspetti dei diversi momenti dell’età evolutiva, ad esempio:
– Educazione all’igiene orale.
– Educazione alimentare.
– Educazione alla salute.
– Educazione all’affettività.

PROGETTO “STEP BY STEP”

E’ un progetto che mira a garantire un ambiente sicuro, accogliente e stimolante dal punto di vista culturale, anche nel tempo in cui i bambini e i ragazzi sono in Istituto, ma non impegnati nell’orario curricolare obbligatorio.
In particolare ci si propone:
– Assistenza a tavola e durante i tempi di ricreazione di personale capace di rapportarsi in modo educativo consapevole e di seguire i bambini e i ragazzi con attività ludiche appropriate.
– Assistenza e accompagnamento nello studio, in orario extra-scolastico (cioè nei giorni in cui non è prevista l’attività scolastica curricolare) e per tutta la durata dell’anno scolastico. Tale iniziativa si propone di aiutare i bambini e i ragazzi a mettere in atto un metodo di studio ben organizzato ed efficace.